• gil borz

Cambiamento epocale

Anni fa Jeremy Rifkin scriveva "La Fine del Lavoro". Non era un titolo esatto: il Lavoro c'è, ma non appartiene più all'Uomo. E l'Uomo è diventato il Prodotto.



L'Uomo si distingue dalle altre Specie per l'attività Eco-nomica, definendo il suo ambiente nella quantità e rapidità degli scambi. A sua volta l'efficienza e l'efficacia dell'attività economica è determinata dallo sviluppo degli strumenti (tecnica e tecnologia) necessari alla Manipolazione della materia o delle informazioni (Lavoro).

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad alcuni grandi cambiamenti: la Dematerializzazione degli acquisti (sempre più basati su servizi) e della moneta (divenuta puro flusso di valori da un cassetto ad un altro); la Virtualizzazione delle relazioni, trasferite dal piano fisico a quello telematico; la Disintermediazione, ovvero l'accesso diretto alla fonte di servizio o prodotto ricercato.

Contestualmente, grazie alla gestione dei Big Data e alla tenace azione dei Data Miners, l'Uomo, in precedenza Soggetto dei propri scambi, è divenuto Oggetto economico, laddove l'economia si determina dalla gestione espansiva delle sue scelte, degli acquisti delle spese comunque determinate.

Mentre ad ogni App che utilizziamo corrispondono decine di posti di lavoro persi, e lavoratori sostituiti dai Sistemi automatizzati, insidiosi Algoritmi suggeriscono "ti potrebbe interessare", "potresti conoscere", "gli altri comprano anche questo", in una costante azione di compressione (o spremitura) dell'Oggetto dell'economia, l'Individuo.

Nel mondo dei Servizi, che si pensava al riparo da tracolli occupazionali, l'intervento Tecnologico è massivo: strumenti sempre più raffinati consentono oggi con pochi click, e domani con un comando vocale, di ottenere prestazioni di servizio che fino a ieri erano sviluppate da Persone Fisiche, da lavoratrici e lavoratori, da professionisti.

Quanta disoccupazione grazie all'Home Banking o ai Facili sistemi di acquisto di una polizza RC o all'evoluzione dei booking on-line ?

Così accade che non vi sia bisogno di Addetti all'Ospitalità, perché il Robot Maggiordomo sa già tutto ciò che può interessare al Cliente; così accade che il Medico sia uno e uno solo, universale e replicato a costi insignificanti rispetto all'enorme costo per istruire milioni di aspiranti medici; così accade che l'Algoritmo scelga per noi la migliore villeggiatura e proceda, a nostro nome, ad ogni operazione necessaria a rendere l'esperienza serena e priva di intoppi; così accade che la cucina automatizzata dell'Hotel abbia già predisposto il mio menù preferito prima ancora del mio arrivo. L'Identità diviene Digitale e con quella forse anche la personalità.

Il Grande Cambiamento prodotto dall'evoluzione tecnologica, non diverso per profondità dall'avvento della Scrittura alla fine della Preistoria, è che l'Individuo è divenuto il Prodotto sul quale articolare l'offerta.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti